Termini e Condizioni Piazzole

 

Modulo per prenotazione soggiorno in piazzola e politica di cancellazione Camping Soal

NOME______________COGNOME______________Via___________________________________Cap____________Città___________tel/cell____________________email__________________________________________________                                                      Check in data ____________   Check out data ____________

 

ORARIO CHECK IN: 8:30: -20:00 ORARIO CHECK OUT: 11:00. Per orario anticipato check in od orario posticipato check out e/o per arrivi oltre orario di check in verrà addebitata la tariffa extra di euro 20,00.

PAGAMENTO: All’arrivo al check in il cliente dovrà esibire la conferma della prenotazione e versare il saldo della somma per l’intero soggiorno prenotato. In media e bassa stagione, il cliente potrà pagare l’intero soggiorno presso la reception entro il giorno precedente al check out. Il saldo è possibile in contanti (per importi non superiori ad euro 5.000,00), bancomat e carte di credito mentre non si accettano assegni travel cheque, bonifici o vaglia postale.

PICCOLI ANIMALI DOMESTICI AL SEGUITO: Nella piazzola assegnata potrete portare a seguito i vostri piccoli animali domestici e preventivamente dichiarati nella richiesta di prenotazione, basterà che siano accompagnati da libretto sanitario o passaporto da esibire alla reception al check in per essere accettati nella nostra struttura.

SPESE DI PRENOTAZIONE GRATUITE per prenotazioni online con pagamento bonifico bancario.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE: Per mantenere il diritto alla prenotazione è richiesto l’invio di una e-mail di conferma entro massimo 3 giorni dal ricevimento dell’email con nostro preventivo del soggiorno richiesto e di seguito il versamento della caparra confirmatoria pari al 30% del totale dell’importo del soggiorno prenotato sempre entro 3 giorni dal nostro preventivo. Se il pagamento non perverrà nei termini richiesti la prenotazione è da intendersi nulla. metodi di pagamento accettati (per la caparra 30%): bonifico bancario, carta credito e contanti. La prenotazione diviene vincolante per il Parco Vacanza Camping Soal al momento della ricezione nei termini qui sopra riportati. La conferma della prenotazione implica l’accettazione dei nostri termini di cancellazione e deposito per una eventuale cancellazione della prenotazione. Il Parco vacanza Camping Soal in seguito si impegnerà ad inviare al cliente una email di conferma della ricezione della caparra confirmatoria. Per evitare equivoci sarebbe gradito l’invio del CRO del bonifico effettuato via e-mail: info@campingsoal.com

Le chiediamo gentilmente di controllare l’esattezza dei dati di suddetta conferma e di comunicarci al più presto ogni eventuale anomalia. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali inesattezze non comunicateci. In caso di spostamento della prenotazione verso un periodo per cui il prezzo è più elevato rispetto all’importo pagato l’ospite è tenuto a pagare la differenza.

CANCELLAZIONE PRENOTAZIONE: La cancellazione della prenotazione deve essere comunicata per iscritto per email ad info@campingsoal.com. É richiesto recapito telefonico.

Nel caso il cliente effettui la cancellazione o modifiche effettuate della prenotazione fino a quarantacinque giorni prima della data prevista di arrivo, verrà rimborsato il 50% della caparra pagata. Il rimborso della caparra sarà effettuato entro 30gg dalle necessarie operazioni di storno

Per cancellazioni effettuate trenta giorni prima della data prevista di arrivo l’intera caparra sarà trattenuta e “congelata “per poter essere utilizzata per un successivo soggiorno da prenotare presso il Parco Vacanza Camping Soal in altro periodo entro l’anno solare in corso per un importo non inferiore alla prima prenotazione effettuata e poi cancellata. Inoltre in caso di arrivo successivo alla data inizialmente prenotata o di partenza anticipata sarà addebitato tutto il periodo del soggiorno prenotato.

Se la cancellazione della prenotazione avviene negli ultimi ventuno giorni prima della data dell’arrivo prevista il Parco Vacanza Camping Soal si riserva il diritto di trattenere tutta la caparra pagata.

In caso di mancata presentazione il giorno dell’arrivo previsto la piazzola prenotata verrà riaffittata ad altre richieste dal giorno successivo entro ore 11:00.

La prenotazione e l’accesso al campeggio, comportano la totale accettazione ed osservanza del regolamento del Camping Soal.

Per ulteriori chiarimenti telefonare al numero tel. 0462 -936611 dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 e chiedere signora Elena. Grazie

Letto, compreso, firmato e sottoscritto

Luogo e data____________________________ il___/___/____Firma (leggibile)_____________________________

Ai sensi dell’art. 1341 del Codice civile e del Codice del consumo, le parti sottoscrivono per espressa accettazione, la clausola che prevede il pagamento dell’intero soggiorno anche in caso di arrivo successivo alla data inizialmente concordata o partenza anticipata

Letto, compreso, firmato e sottoscritto.

Luogo e data_____________________________ il____/___/______Firma (leggibile)__________________________

Le coordinate bancarie sono: IBAN IT81Z0806535780000308000719   SWIFT-BIC RZSBIT21810

Cassa Raiffeisen Schlern – Rosengarten di San Giovanni di Fassa

 

 

 

 

 

 

 

REGOLAMENTO INTERNO PARCO VACANZA CAMPING SOAL

L’ingresso nel campeggio comporta per l’Ospite l’accettazione e la piena osservanza del presente regolamento. Il medesimo viene consegnato a ciascun ospite ed è esposto anche nella bacheca informativa del campeggio. La direzione si riserva, in ogni momento, di integrare e/o modificare il regolamento, previa comunicazione di ciò ai campeggiatori, anche tramite esposizione in bacheca.

Il personale del campeggio è autorizzato a far rispettare questo regolamento e deve segnalare alla direzione coloro che non si attengono alle norme in esso previste. L’eventuale inadempimento delle norme regolamentari comporta la possibilità per il campeggio di allontanare i trasgressori con effetto immediato. Ognuno è pregato di comportarsi educatamente nel rispetto reciproco del diritto ad una serena vacanza e di seguire scrupolosamente le indicazioni della direzione.

La direzione è disponibile, ogni giorno, dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle 15.30 alle ore 20.00. Durante le stagioni estiva ed invernale l’orario è dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.00. L’orario potrà subire variazioni nei periodi di bassa stagione e comunque sarà sempre segnalato da appositi cartelli.

Per urgenze, l’ospite potrà rivolgersi al bar del campeggio o chiamare il numero solo per emergenze 349.3518988, debitamente segnalato anche all’interno del campeggio.

  1. 1. Accettazione – check-in All’arrivo il cliente dovrà presentare alla reception documento identità in corso di validità di tutte le persone occupanti la piazzola assegnata. La piazzola verrà assegnata ai campeggiatori itineranti tra le ore 08.30 e le ore 20.00, con pagamento al momento del check-in.

Check – out Il giorno della partenza, invece, la piazzola dovrà essere lasciata libera da tutte le categorie di ospiti itineranti entro le ore 11.00. La permanenza oltre tale orario comporterà l’addebito all’Ospite del corrispettivo di un’intera giornata, come esposto nel listino prezzi.

Il campeggiatore stanziale dovrà comunicare arrivo e partenza almeno 24 ore prima, come previsto nel contratto sottoscritto.

Il campeggiatore stanziale, inoltre, dovrà comunicare tempestivamente ogni aggiornamento inerente ai nominativi dei componenti del nucleo stanziale (al suo primo ingresso in campeggio nell’anno nuovo) e dei relativi documenti, la targa del veicolo, la polizza assicurativa R.C., come previsto dal contratto.

  1. Visitatori presso piazzole assegnate. È vietato l’ingresso ai non campeggiatori.

È ammesso l’ingresso ai visitatori presso i nostri ospiti previa specifica autorizzazione della direzione e negli orari d’ufficio sopra riportati. All’arrivo i visitatori dovranno presentarsi alla reception e consegnare documento    identità in corso di validità oltre che   rilasciare il numero targa del veicolo in proprio possesso ed effettuare il pagamento della quota giornaliera prevista nel listino prezzi giornaliero, qualora la permanenza superi 1 ora dall’ arrivo. Eventuali autoveicoli dei visitatori dovranno essere lasciati all’esterno del campeggio.

L’ingresso di visitatori non autorizzati comporta la possibilità per la direzione di procedere nelle competenti sedi nei confronti del soggetto clandestino, nonché di allontanare il cliente che abbia dato ospitalità al soggetto.

  1. 3. Orario riposo. È assolutamente vietato entrare, uscire e circolare con veicoli a motore e biciclette all’interno del campeggio dalle ore 13.30 alle 15.00 e dalle ore 23.00 alle ore 07.00. Negli stessi orari sono rigorosamente proibiti i rumori che possono arrecare disturbo al riposo dei campeggiatori come, ad esempio, montare o smontare tende, fare assembramenti rumorosi, schiamazzi, fare uso di apparecchi radio-tv ad alto volume e strumenti musicali. Va quindi osservato il silenzio assoluto nel rispetto del riposo altrui. Parimenti, i genitori dei bambini o persone adulte che li abbiano in custodia, dovranno garantire la quiete. In ogni caso, i genitori dovranno sempre accompagnare i bambini di età inferiore ai 6 anni nelle aree comuni del campeggio. Durante gli orari del riposo, le sbarre d’ingresso resteranno chiuse ai veicoli a motore mentre saranno accessibili al passaggio dei pedoni.
  2. 4. Velocità Km/h. Negli orari consentiti, gli autoveicoli, moto e biciclette dovranno circolare ad una velocità massima di 5 km/h al fine anche di ridurre il rumore, l’inquinamento e per garantire specialmente la sicurezza dei bambini, sebbene i genitori ne siano responsabili.
  3. Parcheggio di veicoli. L’autovettura autorizzata ad accedere al campeggio deve essere sempre parcheggiata nello spazio delimitato della propria piazzola o, previo accordo con la direzione, nel parcheggio adiacente al bar. È, in ogni caso, possibile introdurre nel campeggio una solo autovettura per piazzola assegnata.

Le auto parcheggiate all’esterno del campeggio devono sostare solo nella stradina sul lato destro che affianca la recinzione   e non nel piazzale antistante le sbarre, anche al fine di garantire massima visibilità alle auto in uscita dal campeggio.

  1. Piccoli animali domestici. L’accesso ai cani o piccoli animali domestici deve avvenire nel rispetto assoluto delle norme igienico sanitarie e di pacifica convivenza. Il cliente dovrà presentare alla direzione il libretto sanitario-Passaporto dell’animale di cui è proprietario, anche al fine di attestarne lo stato vaccinale. I cani ed i gatti all’interno del campeggio devono essere condotti al guinzaglio; i cani, se di specie aggressiva, devono avere sempre la museruola. Gli animali vanno accompagnanti all’esterno del campeggio per le loro necessità fisiologiche, raccogliendo con appositi sacchetti e paletta le deiezioni solide da buttare negli appositi contenitori segnalati, previa chiusura del sacchetto. Gli animali, in ogni caso, non potranno girare liberi per il campeggio e non potranno essere abbandonati nella piazzola o nell’alloggio assegnato.

Durante l’accompagnamento dell’animale il proprietario deve mantenerlo al centro della strada, evitando che faccia i propri bisogni in corrispondenza delle piazzole altrui. Inoltre, gli animali non sono ammessi nei servizi igienici del campeggio e non possono essere lavati né all’interno né all’esterno degli stessi. Spetterà all’ospite procurarsi quanto necessario per le esigenze degli animali.

  1. Regole di tutela generale. I campeggiatori possono occupare la piazzola assegnata dal personale addetto del campeggio nel rigido rispetto delle delimitazioni della piazzola stessa.

L’ospite è tenuto a mantenere ed a lasciare la piazzola pulita ed in ordine. È proibito scavare canali attorno alla tenda/caravan / piazzola, nonché apportare qualsivoglia modifica autonoma sugli allacciamenti di acqua, luce e gas o, comunque, intervenire sugli stessi. È, altresì, vietato danneggiare piante, fiori, le diverse attrezzature del campeggio e versare liquidi bollenti salati o di rifiuto sul terreno.

Gli stanziali devono intubare ed interrare (10 cm) i loro cavi elettrici a norma (> di 2,5mm di diametro) per rendere più agevole la cura ed il taglio dell’erba all’interno del campeggio.

È vietato tendere fili tra i caravan, tende, camper, le piante e lungo le recinzioni esterne   del campeggio anche per stendere i panni.

È vietato lavare stoviglie e biancheria al di fuori degli apposti lavelli e lavare l’auto nell’area adibita a camper service.

L’acqua è un bene prezioso, non sprecatela, soprattutto quella calda. Ricordatevi di chiudere rubinetti al fine di non avere inutili dispersioni.

  1. Allaccio e/o stacco cavo alla colonnina elettricità per cliente itinerante. L’orario stabilito per il servizio di allaccio e/o lo stacco del cavo dell’ospite alla colonnina elettricità della piazzola assegnata, da parte del personale addetto del campeggio, va dalle ore 8.30 alle ore 11.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00, salvo diversi accordi presi anticipatamente con la direzione.
  2. Servizi igienici. La collaborazione di voi gentili ospiti ci è indispensabile per il mantenimento della pulizia dei servizi igienici, lavandini e lavabi, con l’auspicio che ognuno li lasci nelle stesse condizioni in cui vorrebbe trovarli ovvero puliti (senza capelli dimenticati o residui alimentari ecc.), nel rispetto reciproco e del personale addetto alle pulizie.

I bambini più piccoli, di età inferiori ai 6 anni, devono essere accompagnati da persona adulta ai servizi igienici.

  1. WC chimico. I liquidi contenuti nei recipienti dei wc chimici, come altri liquidi di scarico, vanno obbligatoriamente scaricati negli appositi vuotatoi previsti e segnalati all’interno delle strutture dei servizi igienici.
  2. Camper Service. È possibile effettuare camper service in orari prestabiliti segnalati nel campeggio e solo in presenza del personale addetto.
  3. 12. Bombole. In considerazione delle norme di sicurezza relative alla vendita ed utilizzo di bombole GPL, è vietato l’utilizzo di bombole non acquistate presso la direzione del campeggio (solo per ospiti stanziali). Per tale motivo, il personale addetto, alla presenza dei proprietari della struttura, effettuerà controlli negli appositi armadietti personali. Questi, in ogni caso, potranno contenere massimo due bombole presso la piazzola assegnata, mantenute non al sole e con protezione. La presenza di eventuali bombole non acquistate presso la direzione del campeggio dovrà essere segnalata alla stessa.

La direzione, in ogni caso, si impegna a tenere i prezzi delle bombole vendute in linea o inferiori rispetto ai rivenditori di zona.

  1. Rifiuti. I rifiuti vanno depositati negli appositi contenitori segnalati eseguendo una attenta raccolta differenziata. I sacchetti del secco vanno ben chiusi prima di buttarli nei cassonetti.

Le scatole cartone vanno piegate o rotte ed infilate negli appositi cassonetti. Ingombranti e legname, invece, vanno conferiti nella discarica del Comune di residenza dell’Ospite, salvo casi particolari ed in accordo con la direzione. È assolutamente vietato lasciare l’immondizia nella propria piazzola o in altre zone del campeggio.

La direzione si riserva il diritto di applicare sanzioni progressive per chi non rispetterà queste vincolanti indicazioni.

Si raccomanda di prestare attenzione, indossando scarpe adeguate, soprattutto in inverno per la possibile presenza di ghiaccio.

14.Calzature adeguate: Si raccomanda di prestare attenzione, indossando scarpe adeguate, soprattutto in inverno anche con l’ausilio di ramponi da ghiaccio per la possibile presenza di ghiaccio.

15.Fuochi e Fuochi di artificio È proibito accendere qualsiasi tipo di fuoco all’aperto, pena sanzione della direzione e delle guardie forestali; nelle piazzole è ammesso cucinare alla griglia con griglie con fuoco a gas o carbonella. Diversamente si deve fare uso dell’apposito spazio attrezzato a barbecue che si trova sul retro del bar.

È, altresì, vietato accendere fuochi d’artificio all’interno del campeggio.

  1. Segnaletica/Cartellonistica. In campeggio sono esposti numerosi cartelli, segnali stradali di avvertimento e di comportamento. È obbligo degli ospiti attenersi ai medesimi, anche in quanto parte integrante del presente regolamento.
  2. Strutture rigide. Ai mezzi mobili caravan e camper è consentito l’accostamento di un’unica struttura rigida, purché facilmente smontabile e compatibile anche paesaggisticamente con le altre strutture presenti in campeggio. Tanto, nello stretto rispetto della normativa applicabile. Ogni modifica legislativa verrà debitamente comunicata.

È, in ogni caso, vietato tenere legname ed altro sotto il preingresso e la roulotte di proprietà, anche per ragioni igieniche e per evitare la proliferazione di topolini di montagna. Questo spazio deve essere aerato (altezza da terra di 30 cm.) e vi possono essere collocati unicamente contenitori chiusi, in metallo o plastica resistente.

  1. Smarrimenti, furti di oggetti di proprietà dell’ospite, responsabilità. La direzione non risponde di eventuali danneggiamenti, smarrimenti, furto di oggetti di proprietà dei campeggiatori. Si consiglia di chiudere sempre bene la tenda, la roulotte o il camper di proprietà Eventuali danni arrecati agli impianti del campeggio o ad altri campeggiatori per incuria, trasgressioni o vandalismo saranno rimborsati esclusivamente dai responsabili. La direzione non risponde inoltre per danni causati da calamità naturali o conseguenti alla caduta di alberi, parti di essi e/o rami.

Ciascun campeggiatore ha la custodia dei beni di sua proprietà e/o in suo uso e quindi risponde dei danni a cose e persone causati da questi.

  1. Attrezzature ludiche. L’uso delle attrezzature del campeggio come pure di impianti ricreativi e sportivi è sempre esclusivamente a rischio e pericolo del campeggiatore che deve sapere agire con responsabilità e che si assume ogni responsabilità connessa.
  2. Sistema di videosorveglianza. All’interno del campeggio è installato e funzionante un sistema di videosorveglianza, per ragioni di pubblica sicurezza. Le telecamere sono idoneamente segnalate.
  3. Comunicazione disservizi o eventuali guasti riscontrati. Si prega cortesemente di informare la direzione di eventuali guasti alle attrezzature o disservizi all’interno del campeggio. Garantiamo, nel limite del possibile, un sollecito intervento.

Nel ringraziarvi per aver scelto la nostra struttura e per il tempo cortesemente dedicato alla lettura di questo regolamento, la direzione augura a tutti i suoi ospiti una piacevole e serena vacanza.

La Direzione

 

 

Il cliente dichiara di accettare e di aver letto e compreso tutto il regolamento interno campeggio Soal sopra riportato

 

DATA ________________FIRMA LEGGIBILE _______________________________

SCARICA I MODULI IN FORMATO PDF

Termini e Condizioni Case Mobili

 

Modulo per prenotazione soggiorno in CASA MOBILE e politica di cancellazione Camping Soal

NOME______________COGNOME______________Via___________________________________Cap____________Città___________tel/cell____________________email__________________________________________________                                                      Check in data ____________Check out data _____________

Nel periodo da lei richiesto abbiamo disponibile una casa mobile

 

DESCRIZIONE CASA MOBILE 5 posti letto con una camera matrimoniale, una con 2 letti singoli non a castello ed un divano letto nell’ area cucina. Nelle camere vi sono   in dotazione le coperte / piumoni ed i cuscini. La casa mobile è dotata anche di angolo cottura con vari accessori per cucinare (stoviglie), di un frigorifero con piccola cella freezer e di una stufa a gas GPL per riscaldamento, acqua calda e per cucinare.

Il bagno è situato nella casa mobile ed è costituito da 1 doccia, 1 wc ed 1 lavabo più un scalda salviette.

All’esterno vi è una veranda aperta in legno con tavolo e panche.

DURATA MINIMA PERNOTTAMENTI: In alta stagione minimo 7 notti. media stagione 3 notti e bassa stagione 2 notti.

PICCOLI ANIMALI DOMESTICI: Nelle case mobili viene accettato un solo animale e preventivamente dichiarato nella richiesta di prenotazione, basterà che siano accompagnati da libretto sanitario o passaporto e copia assicurazione RC da esibire alla reception al check in per essere accettati nella nostra struttura.

 

PARCHEGGIO AUTO: È disponibile 1 posto auto per casa mobile

SERVIZIO FORNITURA BIANCHERIA A PAGAMENTO: per la zona notte il cliente potrà scegliere se procurarsi autonomamente la biancheria da letto e gli asciugamani o avvalersi del servizio aggiuntivo di fornitura della biancheria a pagamento previa prenotazione.

I prezzi della biancheria a noleggio a settimana sono i seguenti escluso il cambio.

– 1 set lenzuola matrimoniali: costo euro 10,00.

– 1 set lenzuola singole: costo euro 5,00.

– 1 set bagno (una salvietta doccia, salvietta viso): costo euro 6,00.

La casa mobile verrà consegnata tra le ore 15:30 e le ore 20:00 (salvo diversi accordi con la direzione) mentre il giorno della partenza dovrà essere lasciata libera entro le ore 10:00.

ORARIO CHECK IN: 15:30 -20:00 ORARIO CHECK OUT: 8:30 -10:00

Per orario anticipato check in od orario posticipato check out e/o per arrivi oltre orario di check in verrà addebitata la tariffa extra di euro 20,00.

All’arrivo in campeggio presso la reception verrà chiesta al cliente una cauzione di euro 100,00 in contanti come garanzia per eventuali danni, che al momento della partenza verrà restituita se non riscontrati danni. Inoltre all’arrivo al check in il cliente dovrà esibire la conferma della prenotazione e versare il saldo della somma per l’intero soggiorno prenotato. In media e bassa stagione, il cliente potrà pagare l’intero soggiorno presso la reception entro il giorno precedente la partenza prevista (esclusi i forfait). Il saldo è possibile in contanti (per importi non superiori ad euro 5.000,00), bancomat e carte di credito mentre non si accettano assegni travel -cheque, bonifici o vaglia postale.

SPESE DI PRENOTAZIONE GRATUITE per prenotazioni online con pagamento bonifico bancario.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE: Per mantenere il diritto alla prenotazione è richiesto l’invio di una e-mail di conferma entro massimo 3 giorni dal ricevimento dell’email con nostro preventivo del soggiorno richiesto e di seguito il versamento della caparra confirmatoria pari al 30% del totale dell’importo del soggiorno prenotato sempre entro 3 giorni dal nostro preventivo. Se il pagamento non perverrà nei termini richiesti la prenotazione è da intendersi nulla. metodi di pagamento accettati (per la caparra 30%): bonifico bancario, carta credito e contanti.

La prenotazione diviene vincolante per il Parco Vacanza Camping Soal al momento della ricezione nei termini qui sopra riportati.

La conferma della prenotazione implica l’accettazione dei nostri termini di cancellazione e deposito per una eventuale cancellazione della prenotazione.

Il Parco vacanza Camping Soal in seguito si impegnerà ad inviare al cliente una email di conferma della ricezione della caparra confirmatoria.

Per evitare equivoci sarebbe gradito l’invio del CRO del bonifico effettuato via e-mail: info@campingsoal.com

Le chiediamo gentilmente di controllare l’esattezza dei dati di suddetta conferma e di comunicarci al più presto ogni eventuale anomalia. Decliniamo da ogni responsabilità per eventuali inesattezze non comunicateci. In caso di spostamento della prenotazione verso un periodo per cui il prezzo è più elevato rispetto all’importo pagato l’ospite è tenuto a pagare la differenza.

CANCELLAZIONE PRENOTAZIONE: La cancellazione della prenotazione deve essere comunicata per iscritto per email ad info@campingsoal.com É richiesto un recapito telefonico

Nel caso il cliente effettui la cancellazione o modifiche effettuate della prenotazione fino a quarantacinque giorni prima della data prevista di arrivo, verrà rimborsato il 50% della caparra pagata. Il rimborso della caparra sarà effettuato entro 30gg dalle necessarie operazioni di storno

Per cancellazioni effettuate trenta giorni prima della data prevista di arrivo l’intera caparra sarà trattenuta e “congelata “per poter essere utilizzata per un successivo soggiorno da prenotare presso il Parco Vacanza Camping Soal in altro periodo entro l’anno solare in corso per un importo non inferiore alla prima prenotazione effettuata e poi cancellata. Inoltre in caso di arrivo successivo alla data inizialmente prenotata o di partenza anticipata sarà addebitato tutto il periodo del soggiorno prenotato.

Se la cancellazione della prenotazione avviene negli ultimi ventuno giorni prima della data dell’arrivo prevista il Parco Vacanza Camping Soal si riserva il diritto di trattenere tutta la caparra pagata.

In caso di mancata presentazione il giorno dell’arrivo previsto l’alloggio prenotato verrà riaffittato ad altre richieste dal giorno successivo entro ore 15:30.

La prenotazione e l’accesso al campeggio, comportano la totale accettazione ed osservanza del regolamento del Camping Soal.

Per ulteriori chiarimenti telefonare allo 0462.936611 dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 e chiedere Sig.ra Elena. Grazie

Letto, compreso, firmato e sottoscritto.

Luogo e data ______________________il__/__/_____ Firma del cliente(leggibile) _________________________________________

Ai sensi dell’art. 1341 del Codice civile e del Codice del consumo, le parti sottoscrivono per espressa accettazione, la clausola che prevede il pagamento dell’intero soggiorno anche in caso di arrivo successivo alla data inizialmente concordata o partenza anticipata.

Letto, compreso, firmato e sottoscritto.

Luogo e data_______________________ il__/__/_____ Firma del cliente(leggibile) ___________________________________

 

Le coordinate bancarie sono: Cassa Raiffeisen Schlern -Rosengarten   IT 81 Z 08065 35780 000 30800 0719 -SWIFT-BIC RZSBIT21810

REGOLAMENTO INTERNO PARCO VACANZA CAMPING SOAL

L’ingresso nel campeggio comporta per l’Ospite l’accettazione e la piena osservanza del presente regolamento. Il medesimo viene consegnato a ciascun ospite ed è esposto anche nella bacheca informativa del campeggio. La direzione si riserva, in ogni momento, di integrare e/o modificare il regolamento, previa comunicazione di ciò ai campeggiatori, anche tramite esposizione in bacheca.

Il personale del campeggio è autorizzato a far rispettare questo regolamento e deve segnalare alla direzione coloro che non si attengono alle norme in esso previste. L’eventuale inadempimento delle norme regolamentari comporta la possibilità per il campeggio di allontanare i trasgressori con effetto immediato. Ognuno è pregato di comportarsi educatamente nel rispetto reciproco del diritto ad una serena vacanza e di seguire scrupolosamente le indicazioni della direzione.

La direzione è disponibile, ogni giorno, dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle 15.30 alle ore 20.00. Durante le stagioni estiva ed invernale l’orario è dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.00. L’orario potrà subire variazioni nei periodi di bassa stagione e comunque sarà sempre segnalato da appositi cartelli.

Per urgenze, l’ospite potrà rivolgersi al bar del campeggio o chiamare il numero per le emergenze 349.3518988, debitamente segnalato anche all’interno del campeggio presso la reception.

 

  1. Accettazione – check-in All’arrivo il cliente dovrà presentare alla reception documento identità in corso di validità di tutte le persone occupanti la piazzola/alloggio assegnata/o.

La piazzola verrà assegnata ai campeggiatori itineranti tra le ore 08.30 e le ore 20.00, con pagamento al momento del check-in.

Check – out Il giorno della partenza, invece, la piazzola dovrà essere lasciata libera da tutte le categorie di ospiti itineranti entro le ore 11.00. La permanenza oltre tale orario comporterà l’addebito all’Ospite del corrispettivo di un’intera giornata, come esposto nel listino prezzi.

Il campeggiatore stanziale dovrà comunicare arrivo e partenza almeno 24 ore prima, come previsto nel contratto sottoscritto.

Il campeggiatore stanziale, inoltre, dovrà comunicare tempestivamente ogni aggiornamento inerente ai nominativi dei componenti del nucleo stanziale (al suo primo ingresso in campeggio nell’anno nuovo) e dei relativi documenti, la targa del veicolo, la polizza assicurativa R.C., come previsto dal contratto.

  1. Visitatori presso piazzole/alloggi assegnate/i. È vietato l’ingresso ai non campeggiatori.

È ammesso l’ingresso ai visitatori presso i nostri ospiti previa specifica autorizzazione della direzione e negli orari d’ufficio sopra riportati. All’arrivo i visitatori dovranno presentarsi alla reception e consegnare documento identità in corso di validità oltre che rilasciare il numero targa del veicolo in proprio possesso ed effettuare il pagamento della quota giornaliera prevista nel listino prezzi giornaliero, qualora la permanenza superi 1 ora dall’ arrivo. Eventuali autoveicoli dei visitatori dovranno essere lasciati all’esterno del campeggio. L’ingresso di visitatori non autorizzati comporta la possibilità per la direzione di procedere nelle competenti sedi nei confronti del soggetto clandestino, nonché di allontanare il cliente che abbia dato ospitalità al soggetto.

  1. Orario riposo. È assolutamente vietato entrare, uscire e circolare con veicoli a motore e biciclette all’interno del campeggio dalle ore 13.30 alle 15.00 e dalle ore 23.00 alle ore 07.00. Negli stessi orari sono rigorosamente proibiti i rumori che possono arrecare disturbo al riposo dei campeggiatori come, ad esempio, montare o smontare tende, fare assembramenti rumorosi, schiamazzi, fare uso di apparecchi radio-tv ad alto volume e strumenti musicali. Va quindi osservato il silenzio assoluto nel rispetto del riposo altrui. Parimenti, i genitori dei bambini o persone adulte che li abbiano in custodia, dovranno garantire la quiete. In ogni caso, i genitori dovranno sempre accompagnare i bambini di età inferiore ai 6 anni nelle aree comuni del campeggio.

Durante gli orari del riposo, le sbarre d’ingresso resteranno chiuse ai veicoli a motore mentre saranno accessibili al passaggio dei pedoni.

  1. 4. Velocità Km/h. Negli orari consentiti, gli autoveicoli, moto e biciclette dovranno circolare ad una velocità massima di 5 km/h al fine anche di ridurre il rumore, l’inquinamento e per garantire specialmente la sicurezza dei bambini, sebbene i genitori ne siano responsabili.
  2. 5. Parcheggio di veicoli. L’autovettura autorizzata ad accedere al campeggio deve essere sempre parcheggiata nello spazio delimitato della propria piazzola/alloggio o, previo accordo con la direzione, nel parcheggio adiacente al bar. È, in ogni caso, possibile introdurre nel campeggio una solo autovettura per piazzola assegnata.

Le auto parcheggiate all’esterno del campeggio devono sostare solo nella stradina sul lato destro che affianca la recinzione e non nel piazzale antistante le sbarre, anche al fine di garantire massima visibilità alle auto in uscita dal campeggio.

  1. Piccoli animali domestici. L’accesso ai cani o piccoli animali domestici deve avvenire nel rispetto assoluto delle norme igienico sanitarie e di pacifica convivenza. Il cliente dovrà presentare alla direzione il libretto sanitario/Passaporto dell’animale di cui è proprietario, anche al fine di attestarne lo stato vaccinale. I cani ed i gatti all’interno del campeggio devono essere condotti al guinzaglio; i cani, se di specie aggressiva, devono avere sempre la museruola. Gli animali vanno accompagnanti all’esterno del campeggio per le loro necessità fisiologiche, raccogliendo con appositi sacchetti e paletta le deiezioni solide da buttare negli appositi contenitori segnalati, previa chiusura del sacchetto. Gli animali, in ogni caso, non potranno girare liberi per il campeggio e non potranno essere abbandonati nella piazzola o nell’alloggio assegnato.

Durante l’accompagnamento dell’animale il proprietario deve mantenerlo al centro della strada, evitando che faccia i propri bisogni in corrispondenza delle piazzole altrui. Inoltre, gli animali non sono ammessi nei servizi igienici del campeggio e non possono essere lavati né all’interno né all’esterno degli stessi.

Spetterà all’ospite procurarsi quanto necessario per le esigenze degli animali.

  1. Regole di tutela generale. I campeggiatori possono occupare la piazzola assegnata dal personale addetto del campeggio nel rigido rispetto delle delimitazioni della piazzola stessa.

L’ospite è tenuto a mantenere ed a lasciare la piazzola pulita ed in ordine. È proibito scavare canali attorno alla tenda / caravan o camper, nonché apportare qualsivoglia modifica autonoma sugli allacciamenti di acqua, luce e gas o, comunque, intervenire sugli stessi. È, altresì, vietato danneggiare piante, fiori, le diverse attrezzature del campeggio e versare liquidi bollenti salati o di rifiuto sul terreno.

Gli stanziali devono intubare ed interrare (10 cm) i loro cavi elettrici a norma (> di 2,5mm di diametro) per rendere più agevole la cura ed il taglio dell’erba all’interno del campeggio.

È vietato tendere fili tra le caravan/ camper /tende, le piante e lungo le recinzioni esterne del campeggio anche per stendere i panni.

È vietato lavare stoviglie e biancheria al di fuori degli apposti lavelli e lavare l’auto nell’area adibita a camper service.

L’acqua è un bene prezioso, non sprecatela, soprattutto quella calda. Ricordatevi di chiudere rubinetti al fine di non avere inutili dispersioni.

  1. Allaccio e/o stacco cavo alla colonnina elettricità per cliente itinerante. L’orario stabilito per il servizio di allaccio e/o lo stacco del cavo dell’ospite alla colonnina elettricità della piazzola assegnata, da parte del personale addetto del campeggio, va dalle ore 8.30 alle ore 11.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00, salvo diversi accordi presi anticipatamente con la direzione.
  2. Servizi igienici. La collaborazione di voi gentili ospiti ci è indispensabile per il mantenimento della pulizia dei servizi igienici, lavandini e lavabi, con l’auspicio che ognuno li lasci nelle stesse condizioni in cui vorrebbe trovarli ovvero puliti (senza capelli dimenticati o residui alimentari ecc.), nel rispetto reciproco e del personale addetto alle pulizie.

I bambini più piccoli, di età inferiori ai 6 anni, devono essere accompagnati da persona adulta ai servizi igienici.

  1. WC chimico. I liquidi contenuti nei recipienti dei wc chimici, come altri liquidi di scarico, vanno obbligatoriamente scaricati negli appositi vuotatoi previsti e segnalati all’interno delle strutture dei servizi igienici.
  2. Camper Service. È possibile effettuare camper service in orari prestabiliti segnalati nel campeggio e solo in presenza del personale addetto.
  3. 12. Bombole. In considerazione delle norme di sicurezza relative alla vendita ed utilizzo di bombole GPL, è vietato l’utilizzo di bombole non acquistate presso la direzione del campeggio (solo per ospiti stanziali). Per tale motivo, il personale addetto, alla presenza dei proprietari della struttura, effettuerà controlli negli appositi armadietti personali. Questi, in ogni caso, potranno contenere massimo due bombole presso la piazzola assegnata, mantenute non al sole e con protezione. La presenza di eventuali bombole non acquistate presso la direzione del campeggio dovrà essere segnalata alla stessa.

La direzione, in ogni caso, si impegna a tenere i prezzi delle bombole vendute in linea o inferiori rispetto ai rivenditori di zona.

  1. Rifiuti. I rifiuti vanno depositati negli appositi contenitori segnalati eseguendo una attenta raccolta differenziata. I sacchetti del secco vanno ben chiusi prima di buttarli nei cassonetti.

Le scatole cartone vanno piegate o rotte ed infilate negli appositi cassonetti.

Ingombranti e legname, invece, vanno conferiti nella discarica del Comune di residenza dell’Ospite, salvo casi particolari ed in accordo con la direzione È assolutamente vietato lasciare l’immondizia nella propria piazzola o in altre zone del campeggio La direzione si riserva il diritto di applicare sanzioni progressive per chi non rispetterà queste vincolanti indicazioni.

14.Calzature adeguate: Si raccomanda di prestare attenzione, indossando scarpe adeguate, soprattutto in inverno anche con l’ausilio di ramponi da ghiaccio per la possibile presenza di ghiaccio.

15.Fuochi e Fuochi di artificio È proibito accendere qualsiasi tipo di fuoco all’aperto, pena sanzione della direzione e delle guardie forestali; nelle piazzole è ammesso cucinare alla griglia con griglie con fuoco a gas o carbonella. Diversamente si deve fare uso dell’apposito spazio attrezzato a barbecue che si trova sul retro del bar.

È, altresì, vietato accendere fuochi d’artificio all’interno del campeggio.

  1. Segnaletica/Cartellonistica. In campeggio sono esposti numerosi cartelli, segnali stradali di avvertimento e di comportamento. È obbligo degli ospiti attenersi ai medesimi, anche in quanto parte integrante del presente regolamento.
  2. Strutture rigide. Ai mezzi mobili caravan e camper è consentito l’accostamento di un’unica struttura rigida, purché facilmente smontabile e compatibile anche paesaggisticamente con le altre strutture presenti in campeggio. Tanto, nello stretto rispetto della normativa applicabile Legge 4 ottobre 1012 n. 19. Ogni modifica legislativa verrà debitamente comunicata.

È, in ogni caso, vietato tenere legname ed altro sotto il preingresso e la roulotte di proprietà, anche per ragioni igieniche e per evitare la proliferazione di topolini di montagna. Questo spazio deve essere aerato (altezza da terra di 30 cm.) e vi possono essere collocati unicamente contenitori chiusi, in metallo o plastica resistente.

  1. Smarrimenti, furti di oggetti di proprietà dell’ospite, responsabilità. La direzione non risponde di eventuali danneggiamenti, smarrimenti, furto di oggetti di proprietà dei campeggiatori. Si consiglia di chiudere sempre bene la tenda, la roulotte o il camper di proprietà Eventuali danni arrecati agli impianti del campeggio o ad altri campeggiatori per incuria, trasgressioni o vandalismo saranno rimborsati esclusivamente dai responsabili. La direzione non risponde inoltre per danni causati da calamità naturali o conseguenti alla caduta di alberi, parti di essi e/o rami.

Ciascun campeggiatore ha la custodia dei beni di sua proprietà e/o in suo uso e quindi risponde dei danni a cose e persone causati da questi.

19 Attrezzature ludiche. L’uso delle attrezzature del campeggio come pure di impianti ricreativi e sportivi è sempre esclusivamente a rischio e pericolo del campeggiatore che deve sapere agire con responsabilità e che si assume ogni responsabilità connessa.

  1. Sistema di videosorveglianza. All’interno del campeggio è installato e funzionante un sistema di videosorveglianza, per ragioni di pubblica sicurezza. Le telecamere sono idoneamente segnalate.
  2. Comunicazione disservizi o eventuali guasti riscontrati. Si prega cortesemente di informare la direzione di eventuali guasti alle attrezzature o disservizi all’interno del campeggio o degli alloggi. Garantiamo, nel limite del possibile, un sollecito intervento.

 

 

Nel ringraziarvi per aver scelto la nostra struttura e per il tempo cortesemente dedicato alla lettura di questo regolamento, la direzione augura a tutti i suoi ospiti una piacevole e serena vacanza.

 

 

La Direzione

 

 

Il cliente dichiara di accettare e di aver letto e compreso tutto il regolamento interno campeggio Soal sopra riportato

 

 

 

DATA______________________FIRMA (LEGGIBILE) _____________________

SCARICA I MODULI IN FORMATO PDF

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi